PEC: mbac-ic-a[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: ic-a[at]beniculturali.it   tel: (+39) 06 5196.0286

Istituto Centrale per gli Archivi - ICAR

Olivetti, 1986


Progetti ICAR

Sezione contenente la descrizione delle iniziative promosse dall'Istituto centrale per gli archivi per la valorizzazione del patrimonio archivistico italiano, l'elaborazione delle linee guida per la pubblicazione dei dati e l'utilizzo di tecnologie per favorirne l'interoperabilità.

Partigiani d'Italia
L'ICAR ha elaborato, in collaborazione con la Scuola Normale Superiore e l'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti", un progetto per la realizzazione di una banca dati nazionale contenente le 700.000 mila schede prodotte dalle Commissioni regionali (costituite nell'immediato dopoguerra) e dalla Commissione centrale (istituita nel 1968) per il riconoscimento della qualifica di partigiano. Questo materiale costituisce l'archivio dell'Ufficio per il Servizio Riconoscimento Qualifiche e per le Ricompense ai Partigiani (Ricompart) del Ministero della Difesa, versato nel 2012 all'Archivio centrale dello Stato, e sarà reso disponibile in un portale internet.
Vai alla descrizione del progetto.

L’Atlante Storico Istituzionale dell’Italia unita
Con il progetto Atlante storico istituzionale  l’ICAR si è posto l’obiettivo di rendere disponibile un repertorio storico delle principali circoscrizioni amministrative dell’Italia unita, basato su un modello concettuale espresso come ontologia in formato OWL, interrogabile attraverso un applicativo di consultazione a faccette. L’Atlante descrive l’evoluzione nel tempo di tali unità territoriali attraverso gli eventi e i provvedimenti normativi che ne hanno cambiato la denominazione, variato l’estensione territoriale, modificato la dipendenza gerarchica, determinato la confluenza in altre circoscrizioni oppure la soppressione.
Vai alla descrizione del progetto.

Interoperabilità fra sistemi archivistici: tracciati EAD3, EAC-CPF SCONS2
L'Istituto Centrale per gli Archivi ha predisposto la bozza di un pacchetto integrato di formati di scambio in linguaggio xml allo scopo di permettere un elevato livello di interoperabilità fra i principali applicativi e sistemi di descrizione archivistica sviluppati nel nostro Paese e consentire perciò l’esportazione e l’importazione dei dati da e verso di essi.
Vai alla descrizione del progetto.

Restyling grafico e reingegnerizzazione del sito web del Portale Antenati
Nel luglio 2017 l'Icar ha avviato un progetto per l'affidamento di servizi per il "Restyling grafico e reingegnerizzazione del sito web del Portale Antenati” inteso a migliorare le capacità di comunicazione del Portale e fornire alle varie tipologie di utenti esperti o principianti tutti quegli strumenti conoscitivi ed informativi per poter compiere al meglio le proprie ricerche.
Vai alla descrizione del progetto.

“Ti racconto la storia”: portale di storie di vita ed altri documenti sonori e audiovisivi
L’ICAR con il supporto tecnico della Società Informatica Umanistica srl semplificata, ha avviato la realizzazione di un progetto che prevede la confluenza nel Portale “Ti racconto la storia” di raccolte di videointerviste realizzate nel corso degli ultimi anni anche grazie ad accordi stipulati fra la Direzione Generale per gli Archivi e varie istituzioni pubbliche e private.
Vai alla descrizione del progetto.

Supporto all'utilizzo del software open source Archimista
L’ICAR, dopo aver effettuato un sondaggio presso gli Archivi di Stato e le Soprintendenze archivistiche e bibliografiche sull’utilizzo del software open source Archimista, sviluppato in collaborazione fra la Regione Lombardia e il Politecnico di Milano, ha intrapreso alcune iniziative per supportarne l’utilizzo negli archivi di Stato e nelle Soprintendenze archivistiche e bibliografiche e introdurre nel software miglioramenti e nuove funzionalità. 
Vai alla descrizione del progetto.

La conservazione del sito web dell'Istituto Centrale per gli Archivi (2008-2016)
Consapevole dell'importanza della conservazione dei siti web, quali serbatoi di contenuti culturali e testimonianza storica dell'attività e delle strategie di comunicazione dei soggetti che li hanno promossi, l'Istituto Centrale per gli Archivi, nell'occasione della realizzazione di un nuovo sito web, aggiornato nelle tecnologie e nei contenuti,  ha ritenuto necessario affrontare il problema di conservare quello precedente, nelle sue varie componenti (pagine web, oggetti digitali, basi di dati), applicando i principi, le metodologie e le tecniche del web archiving, così come si è andato definendo nel corso dell'ultimo quindicennio.
Vai alla descrizione del progetto.

Linked Open Data
L'ICAR ha intrapreso il percorso per rendere disponibili i contenuti del Sistema Archivistico Nazionale (SAN) secondo il paradigma dei Linked Open Data conseguendo una serie di obiettivi volti alla realizzazione di servizi avanzati all'utenza e alla messa a punto di strumenti e metodologie innovative finalizzati alla interoperabilità tecnologica e semantica.
Vai alla descrizione del progetto.

Reingegnerizzazione del Sistema Informativo degli Archivi di Stato
Nell'autunno 2015 è stato elaborato un programma di lavoro, che ha come obiettivo la completa reingegnerizzazione del Sistema Informativo degli Archivi di Stato, che convoglia le informazioni relative al patrimonio archivistico conservato negli Archivi di Stato, grazie all'adozione di una nuova piattaforma software che garantisca il recupero dei dati attualmente in SIAS.
Vai alla descrizione del progetto.

 

 

 

 



Ultimo aggiornamento: 04/10/2018