PEC: mbac-ic-a[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: ic-a[at]beniculturali.it   tel: (+39) 06 5196.0286

Istituto Centrale per gli Archivi - ICAR

L'Atlante Storico Istituzionale dell’Italia unita

Con il progetto Atlante storico istituzionale  l’ICAR si è posto l’obiettivo di realizzare un primo repertorio storico delle principali circoscrizioni amministrative dell’Italia unita, per sua natura incrementabile. Esso è basato principalmente sulla rielaborazione dei dataset provenienti dal Sistema Informativo Storico delle Amministrazioni Territoriali (SISTAT), resi di pubblico dominio dall’ISTAT.

Tali dataset raccolgono dati, riferibili all’arco cronologico 1861-2013, relativi agli enti territoriali definiti nell’ordinamento costituzionale italiano, organizzati gerarchicamente rispetto al territorio di competenza amministrativa (dall’ambito territoriale più grande al più piccolo: regioni, province, comuni). Di tali unità amministrative viene fornita la data di istituzione e/o variazione, con gli estremi del provvedimento amministrativo che le istituisce o che ne determina una modifica di stato (eventi come acquisizione o cessione di territorio, cambiamento di denominazione, variazione di dipendenza amministrativa, estinzione, ecc.). Le informazioni provenienti dal SISTAT sono state inoltre integrate coi dati relativi ai livelli amministrativi circondario e mandamento desumibili dal Dizionario dei comuni del Regno d’Italia, edito dal Ministero dell’interno nel 1863, e riferiti agli anni 1861-1862.

A partire dalle informazioni originarie, opportunamente rielaborate e integrate, è stata operata una modellazione concettuale di questo ambito di conoscenza sotto forma di ontologia OWL che ha permesso, in virtù dell’introduzione di allineamenti semantici verso altre ontologie di riferimento, la produzione dei Linked Open Data gestiti dal sistema.

Le entità territoriali  rappresentate in formato LOD nella loro evoluzione storica possono costituire una risorsa informativa disponibile e pienamente riutilizzabile in qualunque contesto in cui assuma rilevanza la descrizione della dimensione storico-geografica. Questo modello di rappresentazione si presta peraltro ad essere progressivamente ampliato introducendo entità, concetti e dati relativi ad ulteriori tipologie di circoscrizioni territoriali (giudiziarie, ecclesiastiche, militari, ecc.), estendendo così la base concettuale e informativa.

I dati dell’ontologia ASI LOD, pubblicati per ricerche di tipo SPARQL sulla piattaforma dati.san.beniculturali.it, sono stati integrati in un applicativo semantico di consultazione a faccette (Zeta), realizzato per consentire all’utenza un accesso alternativo ai dati in formato RDF, più facile ed intuitivo rispetto alle modalità supportate nativamente dal triplestore Virtuoso.



Ultimo aggiornamento: 04/08/2018