PEC: mbac-ic-a[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: ic-a[at]beniculturali.it   tel: (+39) 06 5190976

Istituto Centrale per gli Archivi - ICAR

Le Muse in archivio: itinerari nelle carte d'arte e d'artista

Due giornate di studio
Firenze
16 dicembre presso il Foyer di galleria del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
17 dicembre presso la sala Pegaso di Palazzo Guadagni Strozzi Sacrati

Il convegno, organizzato da ANAI (Associazione nazionale archivistica italiana) e ANAI Toscana con il patrocinio del Ministero della Cultura, Regione Toscana e Teatro del Maggio Musicale Fiorentino,  è dedicato agli archivi delle arti visive, dello spettacolo e degli artisti del XX sec.

PROGRAMMA
Giovedì 16 dicembre
Ore 10:00 Saluti istituzionali
Ilaria Pescini, Vice-Presidente Associazione Nazionale Archivistica Italiana
Alexander Pereira, Sovrintendente e Direttore del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Michele Di Sivo, Soprintendente archivistico e bibliografico della Toscana  
Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana  

Ore 10:30 I sessione - Tutelare, descrivere, gestire
Presiede Micaela Procaccia (ANAI)
Rossella Santolamazza (Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Umbria)
Quando l’archivista incontra le carte d’artista
Dimitri Brunetti (Università degli studi di Udine)
La descrizione dell’archivio “multitipologico”
Mirco Modolo (Archivio centrale dello Stato)
Digitalizzare le Muse tra property e commons: diritto d’autore, diritto dominicale, diritto al patrimonio

Ore 11:45 II sessione - L’unione fa la forza. Il ruolo delle reti
Presiede Elena Pianea (Regione Toscana)
Annantonia Martorano (Università degli studi di Firenze)
The role of the Section on Literary and Artistic Archives of the International Council on Archives
Elisabetta Reale (Istituto centrale per gli archivi)
Archivi di architettura, arte e spettacolo. I tematismi dei sistemi archivistici nazionali
Lorenzo Valgimogli (Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana)
Fra Melpomene, Tersicore ed Euterpe: per una mitografia sugli archivi delle arti in Toscana

Ore 15:00 III sessione - Il suono della carta. Gli archivi della musica
Presiede Sabrina Magrini (Archivio di Stato di Firenze)
Alessandra Carlotta Pellegrini (Fondazione Isabella Scelsi - Conservatorio «D. Cimarosa»)
Gli archivi della musica, carte d’artista in armonioso contrappunto
Maria Ida Biggi (Università Ca’ Foscari Venezia - Fondazione G. Cini)
Le fonti per la storia teatrale e musicale alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia
Manuel Rossi (Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino-Università per Stranieri di Siena)
Costruire l’archivio, creare una memoria. Il caso delle carte Puccini

Ore 16:15 IV sessione - Dal palcoscenico all’archivio. Casi-studio dagli archivi della prosa
Presiede Carla Zarrilli (ANAI Toscana)
Dario Taraborrelli (ANAI Emilia Romagna)
Uno stabile corsaro. L’archivio del Teatro delle Albe di Ravenna
Francesca Perrone (Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia)
La complessità del genio. L’archivio Carmelo Bene
Lorenzo Pezzica (Fondazione Benedetto Ravasio Museo del burattino - ANAI Lombardia)
Il Teatro di figura in archivio: le carte del burattinaio

Ore 18:00
Visita Archivio Storico del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Venerdì 17 dicembre
Ore 09:30 V sessione - Carta e celluloide. Gli archivi del cinema
Presiede Leonardo Mineo (Università degli studi di Torino - ANAI)
Anna Fiaccarini (Fondazione Cineteca di Bologna)
Gli archivi di film e le carte di cinema: buone pratiche nazionali e internazionali
Mauro Genovese (Museo nazionale del cinema di Torino)
Dal cinema dei pionieri ai maestri di oggi. L’Archivio storico del Museo Nazionale del Cinema di Torino
Anna Casotto (Archivio di Stato di Mantova)
Il regista e il suo archivio: i casi di Alessandro Blasetti e Michelangelo Antonioni
Mariapia Comand (Università degli studi di Udine)
Per una storia delle coproduzioni italiane: fonti del Ministero del turismo e spettacolo

Ore 11:00 VI sessione - Scrittrici e scrittori in archivio Presiede Gloria Manghetti (Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux)
Claudia Borgia (Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana)
Gli archivi degli scrittori
Sara Moscardini (Fondazione Giovanni Pascoli)
Dalle carte alla rete. L’archivio di Giovanni Pascoli attraverso Mariù
Cristina Zuccaro (Centro Internazionale di studi Primo Levi)
L’archivio di Primo Levi
Patrizia Severi (Fondo Andrea Camilleri)
L’archivio di Andrea Camilleri

Ore 15:30 - VII sessione - Mondi a contatto. Fonti e metodi per l’arte contemporanea
Presiede Claudia Palma (Galleria nazionale d’arte moderna- AitArt)
Alessandra Donati (Università degli studi di Milano Bicocca - AitArt )
Inventario vs Catalogo: aspetti giuridici negli archivi d'artista, tra produzione e documentazione
Debora Rossi (Archivio storico delle arti contemporanee)
L’arte di testimoniare l’arte. Note sugli archivi della Biennale di Venezia
Tiziana Serena (Università degli studi di Firenze)
L’archivio fotografico d’artista: specificità e questioni aperte
Letizia Montalbano (Opificio delle pietre dure)
Buone pratiche e rischi nascosti. La conservazione delle opere d’arte in archivio

Ore 16:30 - Dibattono sui temi del convegno
Giorgetta Bonfiglio Dosio (ANAI)
Raffaele Pittella (Soprintendenza archivistica e bibliografica della Puglia - ANAI Lazio)

Depliant e programma

L'evento sarà raggiungibile anche da remoto ai seguenti link:
16 dicembre: https://us06web.zoom.us/j/83792148225
17 dicembre: https://us06web.zoom.us/j/81723000658



Ultimo aggiornamento: 10/12/2021