PEC: mbac-ic-a[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: ic-a[at]beniculturali.it   tel: (+39) 06 5196.0286

Istituto Centrale per gli Archivi - ICAR

Il sito Icar nell'Internet Archive

Il web archiving è il processo di raccolta e di conservazione di siti web, ed in generale di sezioni del World Wide Web, allo scopo di creare una sua immagine storica per poter effettuare ricerche, mettendola a disposizione  e offrirla alla consultazione degli utenti interessati.
Il primo e più importante servizio che si occupa della raccolta e conservazione di siti web completi è Internet Archive, una organizzazione non-profit che ha lo scopo di realizzare una sorta di archivio di Internet, conservandone i contenuti digitali tramite snapshot cronologici, cioè istantanee delle pagine web, per consentirne l’accesso anche a distanza di tempo, quando tali pagine possono non essere più in linea o essere anche radicalmente cambiate. Gli snapshot sono realizzati attraverso procedure cosiddette di harvesting effettuate da appositi web crawler, che esplorano il web ed effettuano il download delle pagine dei siti web. L'Internet Archive ha sviluppato - e distribuisce con licenze open source - una serie di strumenti e di applicazioni software che hanno favorito la diffusione del modello di raccolta e conservazione di siti web concepito dall'Internet Archive.
Anche del sito dell'Istituto Centrale per gli Archivi l'Internet Archive ha realizzato e resi accessibili vari snaphot nel corso degli anni, per la precisione 63 dal febbraio 2008 al settembre 2016, come si può constatare facilmente, effettuando una ricerca attraverso la wayback machine dell'Internet Archive.
Tuttavia, analizzando la qualità degli snapshot resi disponibili, si può facilmente constatare una loro pessima corrispondenza con il sito originale sia in termini grafici e che di completezza dei contenuti. Inoltre essendo, l'Internet Archive una organizzazione privata, non esiste alcuna garanzia sulla completezza, conservazione e pubblica fruibilità di quanto fino adesso raccolto anche negli anni a venire.
E' per questi motivi che l'ICAR, nel momento in cui si è apprestato a rinnovare profondamente architettura, grafica e contenuti del proprio sito, si è posto il problema di elaborare un progetto che consentisse di salvaguardare, nella sua interezza, il precedente sito web, rendendolo ancora consultabile come testimonianza storica delle strategie di comunicazione e dell'attività svolta negli anni precedenti.



Ultimo aggiornamento: 07/11/2020